Tutti i vantaggi di Progetto Roma Nord

Abitare in classe A

Gli appartamenti di Progetto Roma Nord ti offrono una qualità che non teme paragoni.

Le soluzioni progettuali e costruttive adottate consentono di ottenere:

  • Massimi livelli di sicurezza;
  • Comfort e risparmio energetico;
  • Migliori condizioni di abitabilità;
  • Bollette ridotte al minimo;
  • Rivalutazione sicura e costante del tuo investimento.

A tutela di chi compra

Come sempre in anticipo sulla normativa, CMB ti offre una tutela in più, garantendoti un calcolo delle superfici di vendita effettuato nel rispetto delle indicazioni dell’OSMI – Borsa Immobiliare di Milano.

Avrai così la certezza di ottenere una misurazione corretta e trasparente dei metri quadrati effettivi del tuo appartamento e delle sue pertinenze.

Spesa giusta garantita

Solo CMB è solita consegnare ai propri clienti un documento che certifica il valore reale dell’immobile.

Al momento del tuo ingresso nella nuova casa riceverai infatti il Certificato di Congrua Commerciabilità, la perizia che attesta l’adeguatezza della spesa da te effettuata, offrendoti la sicurezza di aver pagato il giusto prezzo, rispetto a quanto offre il mercato.

Trasparenza Federconsumatori

CMB e Federconsumatori hanno condiviso un protocollo per garantire un processo conciliativo paritetico ai clienti CMB, finalizzato a promuovere una procedura per risolvere eventuali criticità che potrebbero emergere, a tutela del consumatore ma soprattutto pensato per migliorare ulteriormente il rapporto di fiducia con i propri clienti.

Come funziona?

Si tratta della prima esperienza a livello nazionale nello specifico settore: una procedura di conciliazione tesa a favorire accordi stragiudiziali dei reclami presentati dalla clientela per il tramite di Federconsumatori, nella convinzione che la fiducia e la soddisfazione della clientela passano anche attraverso la definizione di meccanismi condivisi per la soluzione di specifiche controversie. La procedura di conciliazione è gratuita per il cliente e si basa sulla collaborazione paritetica tra CMB e Federconsumatori.